Formiche nel letto di una paziente, scandalo Ospedale San Paolo



formiche

Scandalo all’Ospedale San Paolo di Fuorigrotta, pubblicata una foto in cui erano riprese centinaia di formiche nel letto e sul corpo di una paziente. Intervengono De Luca e Lorenzin

La sanità campana continua ad essere al centro della cronaca di tutta Italia. Dopo l’episodio di poco tempo fa all’ospedale di Nola, i cui pazienti erano curati sul pavimento, anche in questi giorni una notizia ha fatto il giro della nazione. Triste protagonista è l’Ospedale San Paolo di via Terracina a Napoli. Centinaia di formiche hanno invaso il letto e il corpo di una paziente ricoverata nel reparto di Medicina generale dell’ospedale.

La foto che ritraeva l’agghiacciante accaduto ha fatto in poco tempo il giro del web e il giro delle pagine di cronaca. Tempestivi sono stati gli interventi delle autorità. Prima di tutto la Procura di Napoli ha aperto un fascicolo di inchiesta sul caso del San Paolo e si attende si scoprire come si è potuto giungere a un tale punto critico.

È intervenuto stamattina anche il presidente della regione Campania Vincenzo de Luca, che si è recato presso l’ospedale e ha ispezionato il nosocomio. Il presidente De Luca non ha potuto far altro che ammettere lo stato disastroso della sanità campana, situazione a cui si sta tentando, molto lentamente, di porre un freno.

Più dura la reazione del ministro della salute, Beatrice Lorenzin, che ha inviato i Nas e anche una task force per effettuare accertamenti su colpe e responsabilità.

La situazione è molto grave e allo stesso tempo delicata da gestire.

Leggi anche