Fiera del Baratto e dell’Usato 46° Edizione



Fiera del Baratto

Fiera del Baratto e dell’Usato alla sua 46° edizione alla Mostra d’Oltremare. Collezionismo, modernariato e antiquariato. Da sabato alle 10,00 a domenica alle 20,00

Inizia domani la 46° edizione della fiera del Baratto e dell’Usato, che aprirà i suoi battenti domani alle 10,00 per chiudere domenica alle 20,00.

È prevista la presenza di 2.000 espositori e ca. 20.000 visitatori  che potranno districarsi tra i vari stand alla ricerca di pezzi vintage o unici.

Tra le categorie rappresentate, piccolo antiquariato, modernariato, artigianato manufatto e collezionismo .
L’ingresso sarà al costo di 5,00 €, mentre sarà gratis per under 12 ed over 70.

L’esposizione si svolgerà nei Padiglioni 1 – 2 – 3 e 3b.

Fiera dell'UsatoL’organizzatore, “Bidonville 2.0” Sas, negli anni ha sempre più profuso energie ed impegno per la riuscita della Fiera.

L’idea degli organizzatori è espressione della filosofia di Bidonville sul riuso, sul riutilizzo di oggetti destinati alla cantina, alla soffitta nella migliore delle ipotesi. Dà la possibilità a tutti i cittadini maggiorenni di vendere o barattare le cose usate o manufatti artigianali senza necessariamente rilasciare scontrini o avere alcuna licenza. A questo si aggiunge la possibilità di spendere pochissimo ed in assoluta  sicurezza  all’interno della struttura fieristica.

Per  Bidonville il successo della manifestazione è dovuto alla grande affluenza di pubblico, al rapporto qualità/valore degli oggetti proposti.  Non è da sottovalutare l’atmosfera di sicurezza e serenità che ha permesso di raggiungere questa prima tappa fatta di un lungo percorso.

Leggi anche