Home Cronaca Evade dai domiciliari e prova a suicidarsi sui binari

Evade dai domiciliari e prova a suicidarsi sui binari

Covid-19

Italia
389,433
Totale casi Attivi
Updated on 25 February 2021 3:12

A Caserta un uomo evade dai domiciliari e prova il suicidio sui binari. Fermato dai militari e denunciato per evasione

EVADE DAI DOMICILIARI – I fatti accadono questa notte, intorno alle ore 2. Armando Fava, un uomo di 42 anni, prova a suicidarsi lanciandosi sotto a un treno.

Il suicida, originario di San Tammaro, si trovava vicino ai binari del passaggio a livello in via Vivaldi, a Caserta. I militari sono riusciti a salvarlo prima che compisse l’estremo gesto.

L’uomo, stando a quanto confermano le indagini su di lui, doveva essere ai domiciliari presso il proprio domicilio, proprio a San Tammaro. Forse per una perdita di lucidità ha iniziato a camminare vicino i binari con l’intento di farla finita.

Le forze dell’ordine lo hanno rintracciato dopo alcune segnalazioni dei residenti. Dopo il salvataggio è stato ammanettato e per lui è scattato, di nuovo, il fermo per essere evaso dai domiciliari.

Subirà rito per direttissima nei prossimi giorni.

FONTE: IL MERIDIANO NEWS

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Furgone travolge coppia di anziani, il conducente è fuggito

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE