HomeCronacaErcolano, degrado e rifiuti nei pressi del parco archeologico

Ercolano, degrado e rifiuti nei pressi del parco archeologico

Covid-19

Italia
322,891
Totale casi Attivi
Updated on 18 May 2021 2:48

Ercolano, una stradina situata nei pressi degli scavi è in pessime condizioni per via dei rifiuti gettati, Borrelli denuncia la situazione

Il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, attraverso un post Facebook, ha denunciato le pessime condizioni di via Pignalver, una strada del comune di Ercolano.

Tale strada è percorsa ogni giorno da molti turisti che si dirigono a piedi da Ercolano al celebre parco archeologico. La via, secondo quanto dichiarato dal Consigliere, è sommersa di rifiuti e ovunque domina il degrado urbano. Nel filmato postato sul suo profilo Facebook si possono vedere numerosi sacchetti contenenti plastica e rifiuti di varia natura.

Il politico dei Verdi denuncia la situazione in cui versa via Pignaver con tali parole: “È davvero un’indecenza. Bisogna dire basta all’inciviltà, bisogna evitare che dei criminali inquinino le nostre strade.”

” [….] E’ davvero un’indecenza, un’assurdità” continua Borrelli Una strada tanto importante per la città di Ercolano, che è un bigliettino da visita per i turisti e i visitatori diretti agli scavi archeologici, è ridotta in condizioni a dir poco pietose a causa degli incivili che continuano a sversare illegalmente i loro rifiuti, che approfittano di una situazione d’emergenza per fregarsene delle regole, del rispetto del territorio e dell’ambiente. [……] Noi continueremo a denunciare tutti quelli che sversano in questo modo incivile e barbaro.”

Potrebbe interessarti. De Andrè, omaggio di Jorit nel giorno del suo compleanno

Ad Ercolano, via Pignalver, la strada che conduce agli scavi, sepolta dai rifiuti.

Ad Ercolano, via Pignalver, la strada che conduce agli scavi, sepolta dai rifiuti. La denuncia dei cittadini. Borrelli: “E’ davvero un’indecenza. Bisogna dire basta all’inciviltà, bisogna evitare che dei criminali inquinino le nostre strade.”Una situazione rifiuti in stato di massima emergenza è quella denunciata ad Ercolano, in via Pignalver.Come denunciato dai cittadini ai Verdi Campani che, guidati dal Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, la strada, che conduce agli scavi archeologici di Ercolano, è completamente invasa dai rifiuti, tanto da essere pressoché impraticabile e impercorribile a causa della moltitudine di spazzatura e di materiali ingombranti che invadono la carreggiata.Il cittadino di Ercolano, Giuseppe Nocerino, che ha inviato la video denuncia, di cui è l’autore, della situazione di via Pignalver, attacca la situazione generale del comune di Ercolano:” Purtroppo la nostra cittadina vive un’emergenza rifiuti costante. E’ davvero un’indecenza, un’assurdità. Una strada tanto importante per la città di Ercolano, che è un bigliettino da visita per i turisti e i visitatori diretti agli scavi archeologici, è ridotta in condizioni a dir poco pietose a causa degli incivili che continuano a sversare illegalmente i loro rifiuti, che approfittano di una situazione d’emergenza per fregarsene delle regole, del rispetto del territorio e dell’ambiente.” “Bisogna dire basta all’inciviltà. Noi continueremo a denunciare tutti quelli che sversano in questo modo incivile e barbaro.” conclude Borrelli.

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Martedì 18 febbraio 2020

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE