Emergenza Loreto Mare, Borrelli denuncia una nuova ondata di violenza



Emergenza Loreto Mare
Fonte: Napoli Today

Emergenza Loreto Mare, il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli denuncia la nuova ondata di violenza contro il personale

Emergenza Loreto Mare – Nuova ondata di violenza nei confronti del personale sanitario del Loreto Mare di Napoli.

A denunciare il nuovo episodio di violenza fisica e verbale è il consigliere comunale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, tramite un post su Facebook

Il fatto è accaduto stamattina, come riportato anche dal quotidiano il Mattino.

Un uomo ha aggredito un primario dell’ospedale con diversi schiaffi e l’avrebbe minacciato di ucciderlo dopo la fine del turno.

Tale impulso d’ira sarebbe scoppiato nel momento in cui il 30enne  ha appreso di dover aspettare a lungo per poter essere visitato.

Il consigliere regionale dei Verdi denuncia la spirale di violenza che colpisce i medici, gli infermieri e il personale degli ospedali partenopei.

Ospedale Loreto Mare, aggredito e minacciato il primario del Pronto Soccorso: “Ti aspetto all’uscita e ti accoltello”….

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Lunedì 30 settembre 2019

Ha dichiarato che il punto di non ritorno sarà superato a breve, perciò serve l’intervento del Viminale, della Procura e della Questura.

L’unica soluzione possibile sarebbe quella di istituire dei posti di controllo per la polizia all’interno di strutture sanitarie.

Al termine del lungo post, il consigliere ha deciso di presentare una mozione di legge al presidente Vincenzo De Luca per combattere tale emergenza.

Leggi anche