Home Coronavirus Effetti collaterali vaccino Astrazeneca: quali sono i più comuni e i rari

Effetti collaterali vaccino Astrazeneca: quali sono i più comuni e i rari

Covid-19

Italia
506,738
Totale casi Attivi
Updated on 17 April 2021 11:12

Effetti collaterali vaccino Astrazeneca: quali sono quelli più comuni e quelli più rari? Vediamolo insieme

EFFETTI COLLATERALI VACCINO ASTRAZENECA – Dopo l’approvazione dell’AIFA per la somministrazione del vaccino Astrazeneca fino ai 65 anni. Ciò che ci si chiede di più, però, è riguardo gli effetti collaterali che si scatenano nei vaccinati?

Quali sono, quanto durano? Vediamolo insieme.

Come un qualsiasi medicinale, anche il vaccino Astrazeneca può avere delle controindicazioni ma non tutte le persone li manifestano.

Effetti collaterali molto comuni

  • dolorabilità, dolore, calore, prurito o lividi nel punto in cui viene praticata l’iniezione
  • sensazione di stanchezza (affaticamento) o sensazione di malessere generale
  • brividi o sensazione di febbre
  • mal di testa
  • sensazione di malessere (nausea)
  • dolore alle articolazioni o dolore muscolare.

Effetti collaterali comuni

  • gonfiore o arrossamento nel punto in cui viene praticata l’iniezione
  • febbre >38°C
  • malessere (vomito) o diarrea

Effetti collaterali non comuni

  • sonnolenza o sensazione di vertigini
  • diminuzione dell’appetito
  • ingrossamento dei linfonodi
  • sudorazione eccessiva, prurito o eruzione cutanea.

Cosa fare se compare uno di questi effetti collaterali? Contattare sempre il medico ed evitare di assumere autonomamente farmaci. Se ci sono sintomi di grave reazione allergica, richiedere immediatamente il supporto medico.

fonte: QUIFINANZA

LEGGI ANCHE: Arriva l’OK per il vaccino Astrazeneca fino a 65 anni

SEGUICI SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE