Droga sotto lo sterzo della macchina, uomo finisce ai domiciliari

Droga

Deteneva droga, 30 grammi di cocaina sotto lo sterzo della sua auto, poi controlli ulteriori hanno rinvenuto altro materiale. Il legale gli concede i domiciliari

Un uomo è stato fermato dagli agenti del commissariato di Bagnoli per un controllo e poi arrestato poiché deteneva droga sotto lo sterzo della sua Fiat Uno. L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostante stupefacenti, difatti sono stati rivenuti 30 grammi di cocaina nell’auto di Alfredo Izzo.

Come riportato su Cronache di Napoli, gli agenti hanno continuato le ricerche in modo approfondito e dopo una perquisizione domiciliare hanno rinvenuto altra cocaina e materiale per la suddivisione in dosi della sostanza.

L’uomo è stato portato in carcere e ieri mattina è stato difeso dal suo avvocato Salvatore Landolfi al Tribunale di Napoli. Il legale ha permesso ad Izzo di ritornare presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.