Domus restaurate aprono nel sito archeologico di Pompei

domus

Due domus restaurate sono state aperte al pubblico: tutti gli interessati potranno visitarle nel sito archeologico della città di Pompei

Questo pomeriggio è stata annunciata l’apertura di due domus nel sito archeologico di Pompei. Ad annunciarlo, è proprio la Soprintendenza del suddetto circolo, entusiasta nel dare una notizia di grande rilevanza culturale, che si attendeva, ormai, da tempo. Le Domus, situate nella Regio VII, sono denominate Casa di Sirico e Casa dell’Orso Ferito.

Il restauro delle domus è parte integrante del Grande Progetto Pompei, il nome di un lungimirante piano, il cui principale fine è di donare all’imponente sito archeologico il suo antico splendore. Dopo una serie di interventi di messa in sicurezza e restauro, le due belle abitazioni, ricche di decori di alto valore, sono state finalmente aperte al pubblico.

Ad annunciarlo, stamattina 29 marzo, sono stati il Direttore Generale Massimo Osanna e il Direttore Generale del Grande Progetto Pompei Luigi Curatoli, insieme ai funzionari responsabili.