Dieci defibrillatori a disposizione a Nola per la ballata dei Gigli



Dieci Defibrillatori
Nola

Dieci defibrillatori messi a disposizione di turisti e “cullatori” per il giorno clou della Festa dei Gigli a Nola. Domenica prossima, 25 giugno, le macchine salvavita saranno pronte a soccorrere chiunque ne abbia bisogno

Nola si prepara al giorno clou della Festa dei Gigli.

Domenica prossima, a partire dalle 10 del mattino si terrà infatti la tradizionale “ballata“. Le macchine da festa danzeranno a suon di musica per celebrare il patrono di Nola, San Paolino e quindi sfileranno per le strade della città.

Grande l’attesa in città per quel giorno che costituisce l’atto finale della Festa 2017, ma anche l’inizio della Festa 2018.

Tradizionalmente, infatti, non appena i gigli avranno concluso il loro giro per le strade nolane e torneranno in Piazza Duomo, si darà quasi contestualmente il benvenuto alla festa nuova. Ciò avrà luogo con la scelta dei futuri maestri di festa, i quali firmeranno le richieste ufficiali al comune per ricevere l’assegnazione dei gigli per l’anno prossimo.

Intanto, però, il giorno più importante non è ancora arrivato, e la città è alle prese con la trepidante attesa.

Mentre in città il caldo asfissiante accompagna le ultime ore d’attesa, il Comune si preoccupa della sicurezza.

Dopo le polemiche relative al rischio attentati, con la città che si è preoccupata di assembramenti e vie di fuga, fatto un importante intervento in chiave sanitaria.

Dieci defibrillatori sono stati messi, infatti, a disposizione di turisti e “cullatori“, per chiunque ne avesse bisogno. “Cullare” il giglio è, infatti, impresa non facile ed anzi faticosa. 120 persone porteranno a spalla, sotto il caldo, nove macchine da festa per le strade di Nola.

Le stesse, a disposizione pure dei turisti e di chiunque ne avesse bisogno, sono state piazzate in punti strategici della città.

Queste le posizioni delle macchine, così come indicate dal Comune sul suo sito ufficiale. 1) Presso il Comune; 2) Bar Cocos, Piazza Duomo; 3) Bar “Il Battito”, Via San Felice; 4) Bar Piper, Via Sen. Cocozza; 5) Caffetteria La Girata, via Merliano; 6) Associazione Giglio Boys Piazza Calabrese; 7) Pasticceria San Paolino, Via San Paolino; 8) Pizzeria MG P.zza Marco Clodio Marcello; 9) Pasticceria “La Lucciola”, Corso Tommaso Vitale; 10) Bar “Forturella”, Corso T. Vitale.

Leggi anche