Home Attualità De Magistris: “Errori della Regione, così andremo al lockdown”

De Magistris: “Errori della Regione, così andremo al lockdown”

Covid-19

Italia
796,849
Totale casi Attivi
Updated on 24 November 2020 7:50

Luigi De Magistris ha parlato della situazione relativa al Coronavirus in Campania nel corso di un’intervista a Radio Anch’Io su Rai Radio1

La situazione relativa al Coronavirus in Campania si fa sempre più preoccupante. Da diversi giorni infatti si è sopra i 1000 contagi e lo spettro del lockdown si fa sempre più temibile. Ne ha parlato Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli, in un’intervista a Radio Anch’Io su Rai Radio 1. Ecco riportate le sue parole: “Errori della Regione, così andremo al lockdown”.

“Penso ci siano stati errori molto gravi della Regione e non è uno scaricabarile, i numeri parlano da soli. Le persone a casa sono sole, appena aumenta la febbre vanno in ospedale, il virus è fuori controllo, la medicina territoriale è stata smantellata già prima della pandemia”, queste le parole di De Magistris intervistato da Giorgio Zanchini su Rai Radio 1.

Il primo cittadino ha poi dichiarato: “De Luca ha vietato anche ai medici di dire la verità. Il tampone viene fatto dopo molti giorni. Il problema non sono i ragazzi. Non prendiamocela con i cittadini che hanno avuto in gran parte un atteggiamento responsabile. Andremo sicuramente al lockdown in Campania, sono rimasti 15 posti in terapia intensiva”.

Infine, il Sindaco di Napoli ha parlato della chiusura delle scuole: “Che tristezza chiudere le scuole appena riaperte. Adesso il tema centrale è facciamo presto. In questo momento bisogna essere uniti, bene la marcia indietro del governo, Conte forse era stanco l’altra sera in conferenza stampa. La gente sta capendo che bisogna essere responsabili ma non rinunciare subito agli altri diritti”.

NON PERDERTI NEMMENO UNA NOTIZIA DI CRONACA, POLITICA, CULTURA, ATTUALITA’. RESTA AGGIORNATO SULLE NEWS RELATIVE AL CALCIO NAPOLI E SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS IN CAMPANIA. SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE. CLICCA QUI.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: “NAPOLI, ALTRO CHE DAD: PARTE LA DIDATTICA DAI BALCONI”. CLICCA QUI.

Latest Posts

Santobono, l’ospedale festeggia il compleanno del piccolo Cristian

L'ospedale Santobono Pausilipon ha festeggiato il  compleanno del piccolo Cristian, paziente del centro trapianti L'ospedale Santobono Pausilipon ha deciso di organizzare una festa in occasione...

Melito, è morto per Covid il sindaco Antonio Amente

L'intera città di Melito piange la scomparsa, causa Covid, del sindaco Antonio Amente. L'intera città di Melito piange per la scomparsa del sindaco Antonio Amente,...

De Magistris condanna civile per diffamazione

Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, condannato per diffamazione nei confronti di un imprenditore Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, condannato per diffamazione nei confronti...

Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi

Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi. A San Giuseppe Vesuviano le aule non riapriranno domani Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi. A San...

ULTIME NOTIZIE

Santobono, l’ospedale festeggia il compleanno del piccolo Cristian

L'ospedale Santobono Pausilipon ha festeggiato il  compleanno del piccolo Cristian, paziente del centro trapianti L'ospedale Santobono Pausilipon ha deciso di organizzare una festa in occasione...

Melito, è morto per Covid il sindaco Antonio Amente

L'intera città di Melito piange la scomparsa, causa Covid, del sindaco Antonio Amente. L'intera città di Melito piange per la scomparsa del sindaco Antonio Amente,...

De Magistris condanna civile per diffamazione

Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, condannato per diffamazione nei confronti di un imprenditore Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, condannato per diffamazione nei confronti...

Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi

Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi. A San Giuseppe Vesuviano le aule non riapriranno domani Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi. A San...