De Laurentiis: “Stasera potrebbe esserci una bella sorpresa”

De Laurentiis
Fonte: "Napoli Today"

Il presidente De Laurentiis, a termine del pranzo Uefa con i delegati dell’Arsenal, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti

Il presidente Aurelio De Laurentiis, a termine del pranzo Uefa con i dirigenti inglesi, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni ai giornalisti presenti.

In primis, ha espresso il suo totale apprezzamento per l’operato di Ancelotti in questa stagione: “Abbiamo un gruppo di ragazzi straordinario che ha sempre dato il massimo. In una stagione possono esserci momenti di appannamento, ma io non mi sono spaventato né strappato i capelli. Ancelotti è un allenatore di grande esperienza, una persona perbene e questi per me sono fattori molto importanti”.

Successivamente, il patron del Napoli ha voluto esternare il suo pensiero riguardo la cocente sconfitta della Juventus contro l’Ajax: “Ronaldo non è servito a salvare la Juventus. Il calcio è uno sport di gruppo, la squadra vince tutta insieme. La squadra deve saper leggere la partita, adattare agli avversari e alle situazioni di fortuna e sfortuna che si possono verificare”.

Infine, come suo solito, De Laurentiis ha voluto caricare l’ambiente in vista della partita di stasera: “Abbiamo affrontato in Champions partite ben più complicate di questa, almeno sulla carta, e l’abbiamo fatto in maniera esemplare, uscendo da un girone infernale per sfortuna, ma a testa alta, come ci capitò con Benitez. L’Arsenal ci ha preso in contropiede, forse l’abbiamo presa un po’ distrattamente. Servirà concentrazione, questa volta, e potrebbe esserci anche una bella sorpresa”.