De Laurentiis chiama Gravina:”Il Napoli è nel mirino”

de laurentiis gravina

De Laurentiis non ci sta e pretende rispetto e chiarezza. Chiama Gravina per capire la situazione del Napoli

DE LAURENTIIS INFURIATO – Spesso in questa stagione la squadra e poi i tifosi si sono lamentati di alcune decisioni arbitrali alquanto discutibili.

Ovviamente non è per questo, o solo per questo motivo, che il Napoli si trova in quelle condizioni di classifica.

Tuttavia alcuni episodi controversi sono costati cari agli azzurri: a questo punto anche il Presidente De Laurentiis ha deciso di prendere per mano la situazione e cercare di capirci qualcosa in più.

L’edizione di oggi de Il Mattino ci spiega di una telefonata avvenuta tra il numero uno della FilMauro e il presidente della FICG Gabriele Gravina, una chiacchierata per far più luce sulle ombre addossate al Napoli.

Anche l’ultimo episodio successo contro il Lecce ha destato clamore, per non dire sospetto: il rigore su Milik era netto e l’arbitro Giua non ha ritenuto opportuno neanche rivedere l’azione al Var, garantendo sulla simulazione dell’attaccante, poi ammonito.

De Laurentiis, dal canto suo, è convinto che il Napoli sia finito sotto la lente d’ingrandimento e che la sua squadra venga danneggiata sistematicamente. Questo è il motivo della telefonata, già dopo la partita di domenica, con Gravina.

Secondo Il Mattino “in ogni caso – l’arbitro – doveva andare al monitor. Motivo per cui, probabilmente, verrà, tenuto a riposo”.

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI