Gio - 23 Settembre 2021
HomeSSC NapoliCruciani provoca: "A parti invertite il Napoli avrebbe fatto fermare la partita...

Cruciani provoca: “A parti invertite il Napoli avrebbe fatto fermare la partita dall’ONU”

Covid-19

Italia
106,559
Totale casi Attivi
Updated on 23 September 2021 15:31

Napoli-Juventus, Cruciani provoca i partenopei in diretta. Ecco le sue parole: “Senza 6 titolari, gli azzurri avrebbero chiamato l’ONU”

NAPOLI-JUVE, CRUCIANI POLEMICO: “SENZA 6 TITOLARI, GLI AZZURRI AVREBBERO CHIAMATO L’ONU PER FERMARE LA PARTITA”– Come sempre Napoli-Juventus è la madre di tutte le sfide. E spesso accade che prima e dopo il big match ci siano polemiche. Stavolta, a innescare la bufera, è stato Cruciani. Il noto personaggio pubblico, di fede bianconera, si è scagliato in diretta contro Raffaele Auriemma, attaccando il Napoli.

Ecco le sue dichiarazioni, riportate anche dai colleghi di Spazio Napoli: “A parti invertite il Napoli avrebbe fatto fermare la partita dall’ONU. Senza sei titolari, come era la Juventus a Napoli, gli azzurri avrebbero chiamato l’ONU per fermare la partita”. Insomma, ancora una volta Cruciani non si smentisce: un attacco gratuito agli azzurri di Spalletti, che tra l’altro, avevano indisponibili Demme, Lobotka, Ghoulam e Mertens. Sottolineiamo ciò per dire che le assenza non le avevano solo Max Allegri e la Juve, ma anche gli azzurri non erano al top e hanno dovuto lanciare dal 1′ Anguissa, dopo appena 2 allenamenti in gruppo, risultato poi tra i migliori.

Dunque, una partita che storicamente ha sempre fatto discutere, condite da dichiarazioni sicuramente interessanti nei pre e post-gara. Napoli-Juventus non è mai banale e stavolta a trionfare sono stati gli azzurri. Nelle parole di Cruciani si legge un certo rammarico (comprensibile), per come si è sviluppata la partita e per le tante defezioni che l’hanno condizionata. Le Nazionali spesso non aiutano, ma questo vale per tutti. Inoltre, il discorso sul rinvio della partita non è molto centrato, poiché un anno fa i partenopei furono fermati dall’ASL dopo il focolaio nato in casa Genoa (impegnato proprio col Napoli nel match precedente). Voi cosa ne pensate?

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Clicca qui.

Leggi anche: “Caso calciatori UEFA, il governo inglese modifica la legge per farli giocare”. Clicca qui.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE