Dom - 5 Dicembre 2021
HomeAttualitàCovid-19 a Napoli, test sui casi sospetti: "Non è variante indiana"

Covid-19 a Napoli, test sui casi sospetti: “Non è variante indiana”

Covid-19

Italia
232,000
Totale casi Attivi
Updated on 5 December 2021 20:02

Covid-19, variante indiana a Napoli: analisi su due casi sospetti. L’ospedale Cotugno: “Non è emersa alcuna variante indiana”

Nessun caso di variante indiana a Napoli. A comunicarlo è stato l’ospedale Cotugno con una nota.

“L’Azienda Ospedaliera dei Colli comunica che, dalla verifica del sequenziamento di due campioni di soggetti positivi al Covid19, provenienti dalla Asl Napoli 1, non è emersa alcuna variante indiana.
Gli esami di controllo, chiesti dal’Istituto Superiore di Sanità, rientrano nelle attività di monitoraggio sulla diffusione di eventuali varianti del virus Sars-Cov-2 promosse dalla Regione Campania e condotte dall’Azienda Ospedaliera dei Colli in sinergia con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno e con il Tigem”.

I tamponi analizzati erano stati effettuati a due cittadini italiani, di 77 e 9 anni. Secondo quanto riporta “NapoliFanpage”, i due erano già risultati negativi al virus ma i tamponi avevano dato un sospetto di variante indiana sulla piattaforma G Side.

Ad analizzare i tamponi è stato il centro di sequenziamento al Cotugno. I due soggetti non sono parenti e recentemente non sono stati in India.

LEGGI ANCHE: WHIRLPOOL NAPOLI, NESSUN PASSO INDIETRO. I SINDACATI CHIEDONO L’INTERVENTO DI DRAGHI

Seguici su Facebook. Clicca qui.
Seguici su Instagram. Clicca qui
Seguici su Twitter. Clicca qui.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE