8 Luglio 2021

Corto Flegreo: prima edizione della rassegna ai Campi Flegrei

corto flegreo

Corto Flegreo: prima edizione di una rassegna di cortometraggi ambientati ai Campi Flegrei. Concorso aperto a tutto il territorio nazionale

Si dà il via alla prima edizione di una rassegna – “Corto Flegreo”- che vedrà protagonisti i suggestivi Campi Flegrei e i siti del Parco Archeologico.

Il concorso prevede la realizzazione di cortometraggi a tema libero (max 15 minuti) ambientati appunto nei Campi Flegrei e nei siti a essi annessi.

L’iniziativa è promossa da Liberass Associazione ed è volta a rilanciare l’ambiente, la storia, la cultura, la bellezza paesaggistica e utilizza il cinema come strumento di promozione sociale.

Si legge sul comunicato stampa:

Lo scopo è quello di utilizzare il Cinema (la settima arte) come strumento per stimolare il
sociale, la cultura e il turismo. Il concorso è aperto a tutto il territorio nazionale.”

A giudicare i concorrenti che parteciperanno sarà una Giuria composta da esponenti del mondo del cinema, dell’arte e in generale della cultura. Il premio finale sarà una Scultura realizzata dal Maestro napoletano – scultore, pittore, scenografo- Domenico Sepe.

La cerimonia finale di premiazione sarà tenuta entro il mese di ottobre in una cornice altamente suggestiva che è il “Rione Terra” di Pozzuoli.

Tra i premi previsti ci sarà il Premio Speciale “Under 25”, dedicato alla memoria dell’attrice regista puteolana Cetti Sommella.

C’è ancora la possibilità di partecipare al concorso, iscrivendosi entro il mese di luglio con il pagamento di una piccola penale. Il cortometraggio dovrà essere inviato non oltre il 10 settembre.

Il Premio “Corto Flegreo” gode del Patrocinio della Regione Campania, della Città
Metropolitana di Napoli, del Parco Archeologico dei Campi Flegrei, della Città di
Pozzuoli, di Bacoli e Monte di Procida, Procida e Giugliano In Campania, del
Conservatorio di Napoli San Pietro a Majella, di ABAN e della Società di Trasporti
Campana EAV.

Ha come Partner diverse società e associazioni che operano sul
territorio dei Campi Flegrei e non, tra cui Scuola cinema Napoli, Saturnia Pictures e
la Sly Production.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.