Coronavirus, ultimato il Covid Center del Ruggi di Salerno

coronavirus
Foto: Profilo Facebook Vincenzo De Luca

“Siamo pronti per l’Autunno”. Il Presidente della Campania Vincenzo De Luca ha annunciato che i lavori sul centro Anti-coronavirus sono terminati

I lavori sul Covid Center dell’ospedale Ruggi di Salerno sono terminati. Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca l’ha annunciato sul suo profilo Facebook, sottolineando che i tempi di consegna sono stati rispettati. In Campania aprirà presto, dunque, un nuovo centro per fronteggiare la minaccia Coronavirus.

Il Covid Center salernitano si aggiunge a quello dell’Ospedale del Mare di Napoli. I lavori sul centro del Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta sono ancora in corso. Quando saranno terminati, la nostra Regione potrà contare su ben tre ospedali da campo specificamente ‘anti-Coronavirus’.

“Ora siamo nelle condizioni di affrontare nel prossimo autunno un probabile ritorno dei contagi misto all’influenza di stagione” ha dichiarato De Luca. È importante sottolineare che una minaccia del genere potrebbe ripresentarsi dopo l’Estate, e quindi queste costruzioni sono decisamente necessarie.

Per scoprire gli ultimi aggiornamenti sui dati in Campania, leggete: Coronavirus, dati positivi in Campania: liberati 96 posti in terapia intensiva.

Continuate a seguirci sul nostro sito o sulla nostra pagina Facebook per essere costantemente aggiornati su articoli di Cronaca, Cultura, Attualità, Politica, Sport e tanto altro ancora.