1 Settembre 2020

Coronavirus in Italia, aumentano i numeri nelle terapie intensive ma diminuiscono i casi

Variante indiana Firenze

Coronavirus in Italia, aumentano i ricoverati nelle terapie intensive ma anche i tamponi effettuati, con un numero inferiore di contagi

Il coronavirus in Italia continua a preoccupare dopo il rientro dalle vacanze estive di molti cittadini.

Se in Campania si è verificato un calo dei contagi con 102 positivi (di cui 51 casi provenienti da viaggiatori tornati in regione dall’estero o dalla Sardegna), nel resto del Bel Paese la situazione è un po’ diversa.

Secondo i dati riportati anche da Sky Tg24, si registra comunque una generale, ma lieve, diminuzione dei casi. Al momento sono infatti 978 i nuovi casi di persone ammalate di Covid19. Aumentano leggermente, però, anche i casi in terapia intensiva: sono in tutto 107. A fine luglio, poco più di un mese fa, non arrivavano nemmeno a 40. La Protezione Civile ha  confermato anche un nuovo aumento del numero di soggetti sottoposti ai domiciliari perché asintomatici, oggi sono 25.267, 571 in più rispetto a ieri.

Per quanto riguarda gli altri dati sul Coronavirus in Italia, fortunatamente anche il numero dei guariti è aumentato; oggi ci sono state ben 291 guarigioni, per un totale dall’inizio dell’emergenza in Italia di 207.994.

Infine, la Protezione civile ha indicato anche il numero di tamponi processati in queste ultime ore, che ritorna a salire: sono 81.050.

Per quanto riguarda l’età media dei contagiati, l’Istituto Superiore di Sanità afferma che si è abbassata, adesso è di 29 anni e molti sono asintomatici.

Seguici su Napoli.ZON e sulle nostre pagine social Facebook, Instagram, Twitter e il nostro canale Telegram.

Notizie di cronaca, attualità, politica, sport, cultura, eventi, SSC Napoli, calcio ma anche aggiornamenti sul Coronavirus in Italia e in Campania e previsioni del meteo.                        Segui le nostre dirette e le interviste a Castel di Sangro per il ritiro del SSC Napoli.

Ti potrebbe anche interessare:Truffa e falsa identità, si finge diplomatico per una vacanza di lusso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.