Coronavirus, ben 14 contagi nella sola città di Giugliano

coronavirus

I contagiati di Coronavirus nella sola città di Giugliano sono 14

Secondo le ultime informazioni ricevute, i contagiati da Coronavirus nella sola città di Giugliano sono 14, di cui 10 uomini e 4 donne. Tre pazienti sono ricoverati al Cotugno mentre tutti gli altri sono in quarantena domiciliare.

La maggior parte dei contagiati sono concentrati nel centro storico ma alcuni anche in fascia costiera. Sono quasi tutti soggetti sopra i 60 anni ma c’è anche qualche giovane. Si tratta di un bilancio purtroppo in crescita, favorito dalla presenza di numerosi assembramenti e dal mancato rispetto delle disposizioni governative sul coronavirus. Fino a pochi giorni fa l’unico caso di positività al coronavirus a Giugliano era quello di un operatore farmaceutico di 38 anni, successivamente guarito.

Dato il picco di contagi di questi giorni, non si fermano i controlli della Polizia Municipale diretti dalla comandante Maria Rosaria Petrillo. I caschi bianchi rivelano ancora la presenza di molta gente in strada.

In media vengono controllate circa 40 persone ad ogni turno. Ieri un soggetto è stato individuato a bordo di uno scooter con un amico di Miano. La sua risposta è stata questa: “Sono uscito a fare una passeggiata”.

Stamattina, a via Ripuaria, gli agenti della Municipale hanno scoperto un autosalone aperto contro le norme disposte dal Governo.