9 Ottobre 2020

Conte:”Padre Maccalli e Nicola Chicchia sono finalmente liberi”

conte

Padre Maccalli e Nicola Chicchio sono liberi: lo annuncia il presidente Conte. I due stanno rientrando in Italia

CONTE: Arriva la bellissima notizia della liberazione di due cittadini italiani rapiti in Africa tra il 2018 e il 2019. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, con una note ufficiale sui propri canali social, comunica che Padre Maccalli e Nicola Chiacchio stanno facendo rientro verso il nostro Paese.

E’ un grande giorno per l’Italia e Conte ringrazia tutte le forze dell’ordine.

Il premier si pronuncia con queste parole:

“Padre Pierluigi Maccalli e Nicola Chiacchio, rapiti in Africa tra il 2018 e il 2019, sono liberi e stanno rientrando in Italia! Grazie al nostro comparto di intelligence, in particolare all’Aise, e alla Farnesina”.

Ecco il tweet del presidente Conte:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: SCUOLA CHIUSA PER CORONAVIRUS. LO ANNUNCIA IL SINDACO DELLA CITTA’

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.