Home Attualità Conte e Di Maio a Bengasi per liberare i pescatori italiani

Conte e Di Maio a Bengasi per liberare i pescatori italiani

Covid-19

Italia
535,524
Totale casi Attivi
Updated on 20 January 2021 14:21

Sono in volo per Bengasi il premier Conte e il ministro di Maio, per liberare i pescatori italiani, trattenuti lì da oltre 3 mesi

Il presidente del consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte e il ministro degli Affari esteri Di Maio sono in volo per  Bengasi, per trattare la liberazione dei 18 pescatori di Mazara del Vallo, tenuti in ostaggio da oltre 3 mesi dalle milizie libiche.

Secondo quanto si apprende da Il Corriere, era il primo settembre quando 8 tunisini, 6 italiani, 2 indonesiani e 2 senegalesi sono stati trattenuti in Libia.

L’accusa nei loro confronti, mossa dalle autorità libiche, è di aver violato le acque territoriali, contestando poi nei giorni seguenti anche, infondatamente, il traffico di droga.

Si pensa però che da parte dei libici ci sia, di base, un secondo fine. Infatti, nel corso delle trattative, sarebbe avanzata la proposta di un baratto di prigionieri, chiedendo quindi la consegna di 4 calciatori libici condannati in Italia come scafisti di una traversata che portò la morte di 49 migranti.

Inoltre, è chiara l’imminenza e la necessità del blitz da parte di Conte e di Maio, dato il rinvio degli impegni. Tra essi anche un faccia a faccia con l’ex premier Matteo Renzi, in programma per questa mattina e poi posticipato alle 19.

Leggi anche: Vaccini Covid: De Luca sbotta per la disparità tra regioni

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like

Siamo anche su Instagram e Twitter.

 

 

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE