Contatori elettronici 2.0 a Pomigliano: I DETTAGLI

contatori elettronici 2.0

Pomigliano d’Arco: in arrivo i contatori elettronici 2.0. Ecco quando comincerà la campagna di sostituzione e i tempi di installazione

E-distribuzione, già Enel Distribuzione, coerentemente con il piano nazionale in corso dal 2017 ha avviato anche nella città di Pomigliano d’Arco la campagna di sostituzione dei contatori con i nuovi contatori elettronici 2.0, cosiddetti Open Meter.

Questa scelta tecnologica particolarmente avanzata consentirà di avere una qualità del servizio più elevata e di abilitare nuove funzionalità, coniugando efficienza energetica e sostenibilità ambientale. I contatori elettronici 2.0 disporranno di nuove funzionalità a beneficio sia dei clienti che dell’intero sistema elettrico. Infatti, tramite il coinvolgimento attivo dei clienti, i nuovi contatori potranno consentire una riduzione dei consumi, mentre talune funzioni permetteranno un monitoraggio più capillare della rete di bassa tensione e una migliore gestione del servizio. La campagna di sostituzione, che a Pomigliano d’Arco interesserà circa 18.000 contatori, durerà 5 mesi.

L’intervento di sostituzione sarà completamente gratuito per il cliente. Il personale impegnato nell’operazione, che avrà titolo ad accedere ai locali dove sono ubicati i contatori, sarà riconoscibile attraverso un tesserino identificativo. Qualora l’attività sia affidata ad un’impresa appaltatrice, ne verrà data informativa alle Autorità di pubblica sicurezza locale. Durante l’intervento vi sarà una breve interruzione dell’energia elettrica, finalizzata alla sola sostituzione del misuratore. La data esatta sarà comunicata tramite avvisi che saranno esposti, con qualche giorno di anticipo, all’ingresso degli immobili interessati dalla sostituzione.

Il personale impegnato nell’operazione di sostituzione del contatore elettronico sarà riconoscibile attraverso un tesserino identificativo. L’identità dell’operatore potrà anche essere accertata chiedendo all’operatore di generare un codice PIN che, chiamando il numero verde 803 500 (selezionare tasto 4) oppure utilizzando il servizio dedicato su APP o sul sito web di E-Distribuzione, consentirà di acquisire i dati anagrafici dell’incaricato alla sostituzione. Inoltre, a lavoro eseguito, verrà prodotto automaticamente Il rapporto di sostituzione, riportante le letture rilevate all’atto della sostituzione del misuratore. Il cliente potrà visionare tale documento:
– Richiedendolo al Numero Verde 800 085 577
– Scaricandolo, previa registrazione, dal Portale Web di e-distribuzione
– Richiedendolo tramite canali formali (Casella Postale 5555 e Fax
Verde).