Home Attualità Conclusa la prima edizione del Festival di Sky Arte a Napoli. Il...

Conclusa la prima edizione del Festival di Sky Arte a Napoli. Il Rinascimento parte da qui

Covid-19

Italia
50,630
Totale casi Attivi
Updated on 30 September 2020 9:53

Si è conclusa ieri sera la prima edizione del Festival di Sky Arte a Napoli. Oltre 50 eventi e 150 protagonisti, per un totale di 15 mila presenze.

Quale migliore cornice se non la città di Napoli, per un simile appuntamento con l’arte e con la cultura in tutte le sue forme? Ieri sera, con un concerto speciale di Vinicio Capossela al Rione Sanità, si è conclusa ufficialmente la prima edizione del Festival di Sky Arte. Con lui e tra gli altri, Manuel Agnelli, Cristina Donadio, Ivan Cotroneo e Oliviero Toscani.

È stato un incantevole carosello di mostre, eventi musicali, installazioni scenografiche e incontri letterari, in quella che da sempre è considerata la capitale europea dell’arte e della cultura. “Napoli è un mondo. Napoli è uno stato mentale. Napoli è un’attitudine, Napoli è il luogo dove si può testimoniare la vivacità e le contraddizioni culturali e sociali del Paese. Il Rinascimento parte da qui”. Così ha parlato JR, artista francese e protagonista del progetto Inside Out, che nei giorni scorsi ha trasformato il Lungomare Caracciolo in una splendida e inedita galleria d’arte contemporanea. Il tutto è stato suggellato dalla partecipazione e dall’entusiasmo di un pubblico di oltre 15 mila persone, tra cui 150 studenti dell’Università Federico II e numerosi giovani artisti dell’Accademia delle Belle Arti.

La manifestazione è ormai conclusa, ma lascia alla città di Napoli due opere d’arte permanenti. Ovvero, la facciata del MURO al Parco dei Ventaglieri, realizzata dall’artista internazionale M – City, e i 10 basamenti di Piazza Montesanto raffiguranti 10 personaggi iconici napoletani, realizzati dall’artista di strada Roxy in the Box.

Latest Posts

De Luca a Porta a Porta: “Penultima ordinanza, poi sarà lockdown”

Vincenzo De Luca lancia l'ultimatum nel corso della trasmissione Porta a Porta su Rai 1: "Penultima ordinanza, poi chiudo tutto" Il Presidente della Regione Campania...

Callejon può restare in Italia: le ultime sul futuro dello spagnolo

Josè Maria Callejon potrebbe restare in Italia. La Fiorentina ha bloccato l'ala destra ex Napoli in caso di cessione di Chiesa alla Juventus Josè Maria...

Napoli, tragedia in pieno centro: anziana si lascia morire per strada

Napoli, tragedia in pieno centro: una donna anziana si è lasciata morire per strada. Umberto De Gregorio ha denunciato l'episodio Giornate di freddo intenso e...

Aurelio De Laurentiis è guarito dal Covid, il comunicato del Napoli

Aurelio De Laurentiis non è più positivo al Coronavirus: lo conferma il risultato degli ultimi due tamponi ai quali si è sottoposto L'ultimo comunicato stampa...

ULTIME NOTIZIE

De Luca a Porta a Porta: “Penultima ordinanza, poi sarà lockdown”

Vincenzo De Luca lancia l'ultimatum nel corso della trasmissione Porta a Porta su Rai 1: "Penultima ordinanza, poi chiudo tutto" Il Presidente della Regione Campania...

Callejon può restare in Italia: le ultime sul futuro dello spagnolo

Josè Maria Callejon potrebbe restare in Italia. La Fiorentina ha bloccato l'ala destra ex Napoli in caso di cessione di Chiesa alla Juventus Josè Maria...

Napoli, tragedia in pieno centro: anziana si lascia morire per strada

Napoli, tragedia in pieno centro: una donna anziana si è lasciata morire per strada. Umberto De Gregorio ha denunciato l'episodio Giornate di freddo intenso e...

Aurelio De Laurentiis è guarito dal Covid, il comunicato del Napoli

Aurelio De Laurentiis non è più positivo al Coronavirus: lo conferma il risultato degli ultimi due tamponi ai quali si è sottoposto L'ultimo comunicato stampa...