COMUNICATO Ci avete ucciso la salute: “Osservatorio mai convocato per questioni gravi”

comunicato

I membri del movimento “C’avete ucciso la salute” chiedono le dimissioni dei rappresentanti dell’Osservatorio ambientale attraverso un comunicato

Chiediamo ad Annalisa Caccioppoli e ad Angelica Romano, nonché rappresentanti dell’osservatorio ambientale del Comune di Casalnuovo di Napoli del gruppo di comitati e associazioni di cui fa parte il Movimento “Ci avete ucciso la salute”, di presentare le dimissioni.

L’osservatorio, grazie al Sindaco Massimo Pelliccia, è stato trasformato da arma per la salvaguardia dell’ambiente del nostro territorio a strumento inutile e vuoto di contenuti.

Fatti gravi sono accaduti in città per quanto riguarda l’inquinamento ambientale e l’osservatorio non è mai stato convocato, nè per discutere eventuali soluzioni, né per mettere a conoscenza la cittadinanza di questi eventi.