23 Marzo 2021

#ComingVerySoon: The Bitter Truth degli Evanescence

The Bitter Truth

La rock band americana torna con il suo quinto album, e #ComingVerySoon non poteva non parlarne. Ecco The Bitter Truth degli Evanescence!

#ComingVerySoon è la nuova rubrica culturale di Napoli.ZON dedicata alle novità in uscita. Ogni settimana parleremo di un film, una serie tv, una canzone, un libro, un album o anche un evento in arrivo nella settimana o comunque in tempo breve. Per la ventesima puntata abbiamo scelto The Bitter Truth degli Evanescence.

Famosissimi negli anni 2000 per canzoni come Bring me to life o Call me when you’re sober, la band di Little Rock, Arkansas, guidata dalla vocalist Amy Lee torna con il suo quinto album. A distanza di quattro anni dall’ultimo album, Synthesis – che conteneva le canzoni della band rivistate in salsa “orchestrale” più due canzoni originali – gli Evanescence sono pronti a tornare con un album di rock duro e puro, come ci avevano abituati.

Meglio tardi che mai

Annunciato per la fine del 2020, l’album è stato poi posticipato a causa della pandemia da Coronavirus, che ha rallentato il processo di incisione. Il primo singolo di The Bitter Truth, Wasted on you, è uscito il 24 aprile del 2020, dopo una performance iniziale a febbraio al Jimmy Kimmel Live!. Il video del brano è rappresentativo del periodo in cui è uscito, che non è ancora concluso: la band ha infatti assemblato una serie di video fatti in lockdown da ogni membro in casa sua, e dipinge perfettamente lo status psicologico, le condizioni d’ansia e le variazioni di umore che ognuno di noi ha sperimentato.

Dopo Wasted on you, sono usciti altri tre singoli, tra cui Use my voice, in cui la band ha collaborato con cantanti di altre band come Sharon den Adel dei Within Temptation e Taylor Momsen dei The Pretty Reckless, insieme ad altri musicisti come la violinista Lindsey Stirling. Amy Lee ha rivelato a CBS This Morning che Use my voice è nata in seguito al processo contro Brock Allen Turner, accusato di violenza da tre donne. Una di queste, durante un’udienza, ha dichiarato che l’unica cosa che l’uomo non avrebbe potuto toglierle era la sua voce. La cantante statunitense ha dichiarato di essere stata molto colpita da questa dichiarazione, e ha deciso di scrivere una canzone che invitasse tutti a usare sempre la propria voce per denunciare abusi o per difendere le proprie idee, e a non far parlare nessuno al posto loro.

The Bitter Truth uscirà questo venerdì, 26 marzo. Consta di dodici tracce, quattordici considerando la versione Target Exclusive. A Rockol, la cantante ha annunciato che per il disco la band si è concentrata a riscoprire chi è ora e che, dopo il progetto orchestrale, sono di nuovo pronti a fare rock. Noi li aspettiamo a braccia – e corna – aperte!

Wasted on you, primo singolo di The Bitter Truth

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.