Clinica Hera, la struttura privata messa a disposizione della Regione

Clinica Hera

Il bel gesto della Clinica Hera di Giugliano, la struttura ospedaliera privata che ha offerto posti letto per gli ammalati di Coronavirus

È proprio vero che in situazioni d’emergenza come quella causata dal Coronavirus la soluzione più efficace è la collaborazione. Tutti devono essere uniti per combattere una guerra alternativa che continua a mietere vittime. È quello che ha fatto la direzione della Clinica Hera, che ha deciso di mettere a disposizione della Regione Campania parte della struttura.

Posti letto e assistenza gratuiti per i contagiati, e anche le aree esterne se ce ne fosse bisogno. Un gesto davvero da apprezzare da parte della clinica di Giugliano, che dimostra l’umanità dello staff.

Alla rivista web Teleclub Italia, il direttore Giovanni Russo dichiara: “Ho ritenuto doveroso contribuire alle azioni che stanno svolgendo le autorità e la comunità tutta ed al duro lavoro, non esente da rischi, che i medici, il personale sanitario e la protezione civile stanno portando avanti con grande spirito di sacrificio e dedizione”.

Aggiunge, poi, di aver contattato gli enti preposti dando la disponibilità della struttura stessa all’attivazione di nuovi posti letto. E non solo: anche delle aree esterne per la predisposizione delle tende della Protezione Civile.

“In questa fase è di fondamentale importanza lavorare all’unisono, ognuno in base alle proprie possibilità, al fine di uscire vincenti da questa dura sfida alla quale siamo stati chiamati” ha concluso Russo “Insieme riusciremo a superare tutte le difficoltà. Andrà tutto bene”.