Circum, gang aggredisce capotreno: fermata dai passeggeri

Circumvesuviana

Il gruppo di giovani della gang assale il capotreno dopo un rimprovero

La sicurezza sui treni della circumvesuviana sembra oramai un sogno irrealizzabile. Quest’oggi una vera e propria gang di ragazzini, ha assalito il capotreno della corsa diretta a Sarno – Ottaviano partita da Napoli alle ore 16.02. Il capotreno aveva rimproverato i ragazzi che nell’ ultimo vagone del treno erano stati sorpresi a fumare. Da quel momento è scattata la folle violenza del branco nei confronti del capotreno e di un collega 61 enne fuori servizio.

Il secondo capotreno, quello non in servizio, è stato colpito all’occhio da un pugno sferrato da uno dei ragazzi. Il treno è stato fermato alla stazione di Somma Vesuviana dove i Carabinieri hanno provveduto a trattenere i giovani bloccati nella fuga dagli altri passeggeri.