16 Maggio 2024

Castello di Cisterna, arrestato un 59enne: la scoperta dei Carabinieri

Le forze dell'ordine avevano notato un via vai continuo che li ha insospettiti. Ecco cosa hanno scoperto in una casa di campagna

ti consiglio

Castello di Cisterna arrestato 59enne, Fuorigrotta rubano bottiglie, napoli maxi sequestro, morti due operai

Gli uomini dell’Arma dei Carabinieri a Castello di Cisterna hanno arrestato un 59enne. L’accusa a lui contestata è quella di detenzione di droga ai fini di spaccio. I militari sono riusciti a risalire all’uomo grazie a un ‘sospetto’ via vai di persone in una casa in campagna.

Castello di Cisterna, arrestato un 59enne: l’arresto

Come accennato, gli uomini dell’Arma dei Carabinieri hanno arrestato un 59enne a Castello di Cisterna, perché hanno notato un insolito e sospetto via vai da una casa in campagna. Per scoprire la verità i militari hanno effettuato vari appostamenti e uno di loro si è finto un cliente scoprendo che quella proprietà in periferia era utilizzata per la vendita illecita di stupefacenti.

Colto in flagranza, quindi, gli uomini del 112 hanno effettuato una perquisizione. Quanto segue è ciò che hanno trovato in casa: 74 dosi di crack, 10 di hashish e 6 di cocaina. I militari hanno trovato anche 620 euro, quest’ultimi considerati provento dell’attività illecita. Trovato, inoltre, anche un bilancino di precisione e materiale per il suo confezionamento.
Trasferito in carcere, il 59enne è ora in attesa di essere ascoltato dall’Autorità Giudiziaria competente.

Fonte: Napoli Today

La redazione di NapoliZon ti suggerisce di leggere anche: Controlli Carabinieri Castello di Cisterna: tre persone in manette

Se vuoi supportare il progetto editoriale ti invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook di NapoliZon.