Castellammare, prima dimesso e poi morto di infarto

Santobono

A Castellammare di Stabia, un uomo si reca all’ospedale per dei dolori allo stomaco. Viene dimesso e muore poco dopo per infarto. Malasanità?

NAPOLI, CASTELLAMMARE,  5 OTTOBRE – Probabilmente siamo ancora di fronte ad un caso di malasanità. O meglio è questo che hanno pensato i familiari di Michele Mascolo, l’uomo morto a causa di un infarto addominale.

IL FATTO – Mascolo (30), residente a Castellammare nel quartiere Madonna delle Grazie, si era recato ieri mattina al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo, dopo aver accusato forti dolori allo stomaco.

L’uomo viene visitato e sottoposto a molti test clinici che appurano una diagnosi di “coliche addominali” che viene comunicata prontamente a lui e ai familiari. Dopodiché viene dimesso.

I dolori non sembrano passare, neanche ad ore dall’uscita dell’ospedale, così nello stesso pomeriggio il giovane viene castellammaredi nuovo riportato all’ospedale, ma non c’è niente da fare. Non si riescono ad eseguire nuovi controlli perché il Mascolo muore per infarto.

La famiglia, accantonata per un momento la notizia del lutto, si reca presso la stazione delle Forze dell’ordine per denunciare quando accaduto. I poliziotti, sotto gli ordini del Primo Dirigente Paolo Esposito, hanno preso nota del fatto e hanno provveduto a sequestrare la cartella clinica del malcapitato paziente.

Tuttavia il caso, ad ora, resta ancora irrisolto. Nonostante tutto dall’ospedale fanno sapere che sul loro paziente Mascolo sono stati effettuati tutti gli esami e le analisi del caso:

Al paziente sono stati subito prescritti un elettrocardiogramma ed un enzimogramma cardiaco. Si tratta di analisi in grado di chiarire se è in atto un principio d’infarto”.

Un episodio simile si era verificato non molti mesi fa. Era lo scorso dicembre quando, sempre a Castellammare, un militare di 38 anni morì in auto mentre la moglie stava comprando delle medicine in farmacia prescritte dall’ospedale stesso. Anche in qual caso la diagnosi fu la stessa:  un semplice mal di stomaco.

Si può morire di mal di pancia?