Casoria: uomo si masturba all’esterno della stazione

Casoria

Casoria, choc fuori alla stazione, secondo la testimonianza di una donna, un uomo sarebbe stato colto mentre commetteva atti osceni

Succede a Casoria, secondo una testimonianza di una donna, ieri è stato avvistato un uomo fuori alla stazione intento a commettere atti osceni in Via Battisti. A denunciare il fatto la vittima attraverso un post pubblicato sul gruppo “Sei di Casoria se”.

Ecco il testo del messaggio: “Stamattina nei pressi della stazione di Casoria c’era il solito maniaco nella focus nera… gli passo davanti e lui guardandomi fa quello che fa di solito… gli ho urlato contro e sono scappata… nonostante mi ritenga una persona sveglia non ho avuto la prontezza di prendere il numero di targa, né di chiamare subito i carabinieri… a poco serve scriverlo qui adesso. Volevo solo segnalarvelo e fare presente che queste sono vere e proprie molestie… qualcuno potrebbe obiettare che non ci sono gli estremi x una denuncia e che in fondo sta solo in macchina a fare i fatti suoi… e invece no… il reato esiste e come. Si chiama atti osceni in luogo pubblico… e non è affatto giustificabile il fatto che una persona debba essere importunata in questo modo. State tutte molto attente e eventualmente siate più pronte di me…”