Carnevale Settecentesco, un gran ballo in costume al teatro Posillipo

Carnevale
Carnevale Settecentesco al Teatro Posillipo

Carnevale Settecentesco, un gran ballo in costume al teatro Posillipo di Napoli. Musiche, cena e vestiti classici da rivivere

Arriva al teatro Posillipo di Napoli il Carnevale Settecentesco.

Per la terza volta ritorna il gran ballo in costume per immergersi nella magica atmosfera del 700.

L’iniziativa nasce dall’idea che il Carnevale era considerato nel 700 una delle feste più frequentata dagli aristocratici napoletani.

Difatti per un napoletano spostarsi a Venezia, la città della maschera per eccellenza, era difficile per questo il Carnevale si è spostato a Napoli.

Un tripudio di colori, musica, danza; vicoli che si popolavano di stranieri e di artisti e donne in abiti sfarzosi.

Pertanto quest’anno la location sarà il teatro Posillipo adibito con gli scenari dell’epoca. Ci saranno spettacoli dal vivo e delle installazioni digitali che accompagneranno gli ospiti in questo viaggio nel tempo.

Inoltre l’evento carnevalesco si terrà il 2 marzo alle ore 20:15 con la cena e poi il grande gala alle 23:15.

Alla cena possono partecipare un massimo di 230 persone che verranno accolti dai maggiordomi per riporre i soprabiti in custodia. Una volta accomodati gli ospiti lo spettacolo inizierà con l’esibizione di vari artisti di calibro nazionale e internazionale.

Durante la serata ci sarà anche una giuria che premierà l’abito più antico e rappresentativo del tempo.