Mer - 22 Settembre 2021
HomeCronacaCardarelli, minacce ai medici dopo la morte di una parente: 8 denunce

Cardarelli, minacce ai medici dopo la morte di una parente: 8 denunce

Covid-19

Italia
109,513
Totale casi Attivi
Updated on 21 September 2021 23:29

Minacciano i medici al Cardarelli dopo la morte di una parente: 8 persone denunciate a Napoli, necessario l’intervento delle forze dell’ordine

Ieri notte all’ospedale Cardarelli di Napoli è stato necessario l’intervento dei Carabinieri per placare gli animi. Infatti, otto persone hanno minacciato i medici dopo la morte di una parente e sono state prontamente identificate e denunciate.

Tutto è iniziato con la morte di una donna napoletana di 69 anni, ricoverata in medicina d’urgenza. I familiari hanno raggiunto il 4° piano dell’ospedale, dove si trovava la donna, aggirando i controlli della sicurezza. Nella furia del momento, hanno anche danneggiato anche un dispositivo per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti.

Successivamente hanno spintonato, minacciato e insultato i medici per non aver “fatto abbastanza” per salvare la vita di una loro familiare. Le 8 persone sono state prontamente denunciate per danneggiamento, minacce e interruzione di pubblico servizio. Immediato e necessario l’intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli e della stazione Vomero, che hanno identificato i familiari.

Non è il primo caso di rissa in questi giorni. Puoi leggere anche: Rissa a Ibiza tra napoletani per motivi di gelosia: uno sparato alla testa. 

Resta sempre aggiornato con tanti articoli (cronaca, attualità, sport, calcio) su Napoli.Zon. E seguici su instagram, ci trovi come @napolizon_insta.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE