Branco di rapinatori sul lungomare, due membri arrestati

branco

Arrestati due membri del branco di rapinatori che, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, ha aggredito due uomini a bordo di un Suv sul lungomare di Napoli

Nella notte tra venerdì e sabato scorsi, sul lungomare di Napoli, un branco di rapinatori, armati di mazze da baseball, ha aggredito ferocemente una coppia di amici a bordo di una Land Rover Evoque. Una delle due vittime dell’aggressione ha riportato un trauma cranico, sette punti di sutura e varie ferite.

A distanza di 48 ore, sotto la guida di Maurizio Fiorillo (Fonte: Il Mattino), i poliziotti del Commissariato di San Ferdinando sono risaliti ai presunti aggressori e ne hanno arrestati due. Questi sono stati portati al carcere di Poggioreale e sono attualmente sottoposti a fermo di polizia giudiziaria.

A sostegno delle gravi accuse di rapina aggravata, lesioni e porto abusivo di arma impropria, sussistono le testimonianze delle vittime e le immagini degli impianti di videosorveglianza stradale.