Bonus vacanze Italia: ecco chi può richiederlo e come

bonus vacanze

L’importo del bonus vacanze varierà da famiglia e famiglia: illustrate le modalità di richiesta e la soglia massima per poterlo ricevere

BONUS VACANZE PER RILANCIARE L’ECONOMIA DEL PAESE E AIUTARE LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’- Ottima iniziativa per tutte quelle persone che decideranno di trascorrere le vacanze estive nel nostro Paese: come previsto dal Decreto Rilancio e anticipato ormai circa un mese fa, il Governo ha stanziato 2.4 miliardi di euro per mostrare la propria vicinanza al popolo italiano e consentire loro, nei limiti possibili, di non rinunciare alle tanto attese vacanze.

Il voucher dovrà esser speso nell’arco di tempo compreso tra il 1 luglio e il 31 dicembre 2020.

Chi può fare richiesta e quanto spetta a ciascuno?

Per ovvie ragioni, non tutte le famiglie potranno beneficiare del bonus vacanze, che spetterà invece a quei nuclei familiari con reddito ISEE inferiore o pari a 40000 euro (inizialmente la soglia massima era invece stata fissata a 35000 euro).

La misura ha un valore che va da un minimo di 150 euro fino ad un massimo di 500 euro. Nello specifico, ecco di seguito elencati gli importi di ciascun bonus:

  • 500 euro per tutti i nuclei familiari con figli a carico
  • 300 euro per quelli composti da due adulti
  • 150 euro per quelli composti da un solo adulto

Come presentare domanda e come riceverlo?

Il bonus può esser richiesto attraverso l’apposita app che sarà lanciata dal governo nei prossimi giorni. E’ importante altresì sottolineare che per poter fare l’accesso al sistema occorrerà essere in possesso di una identità SPID (sistema pubblico di identità digitale), ossia un sistema di accesso con identità digitale per eseguire operazioni burocratiche.

Per essere sempre aggiornato sui fatti di politica, cronaca, attualità, sport e cultura della tua città, ti invitiamo a seguirci sulla nostra Pagina Facebook cliccando mi piace sul link di seguito riportato: NAPOLI ZON FACEBOOK PAGE