28 Gennaio 2023

Bonus trasporti 2023 come richiederlo: tutte le scadenze

Bonus trasporti 2023 come ottenerlo: tutti i nuovi requisiti per ottenere il contributo prorogato dal Governo Meloni.

Bonus trasporti 2023 come richiederlo

Bonus trasporti 2023, torna anche per il nuovo anno il contributo di 60 euro per chi prende i mezzi pubblici, ma attenzione non è per tutti: è possibile ottenerlo solo a determinate condizioni e requisiti. Inoltre il nuovo Governo Meloni ha tagliato la platea dei beneficiari, abbassando a 20 mila euro di ISEE gli aventi diritto.

Bonus trasporti 2023, in che cosa consiste:

Il bonus in questione è un contributo fino ad un importo pari a 60 euro per l’acquisto di abbonamenti mensili, validi per più mesi, o annuali.

Requisiti per ottenere il bonus:

Il contributo può essere richiesto da persone fisiche con un reddito entro e non oltre i 20 mila euro (lo scorso anno il tetto era quello dei 35mila euro). Il bonus si può chiedere per sé stessi o per un beneficiario minorenne a carico. Il richiedente accede con SPID o Carta d’Identità Elettronica (CIE) e indica il codice fiscale del beneficiario, ad esempio il genitore può richiedere il bonus per il figlio minorenne. Inoltre lo possono richiedere studenti e lavoratori pendolari.

Come ottenere il contributo:

Per poter richiede il contributo bisogna presentare domanda sull’apposita piattaforma della Presidenza del Consiglio dei Ministri (clicca qui), attraverso il quale sarà possibile fare domanda tramite l’uso dello Spid (identità elettronica che è possibile richiedere alla posta).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO A CURA DELLA REDAZIONE DI NAPOLI ZON: Reddito di Cittadinanza pagamento gennaio 2023: le date.