Blitz della polizia a Secondigliano, armi e droga nascosti nei tombini



Secondigliano

Blitz della polizia a Secondigliano, durante un’attività investigativa gli agenti hanno rinvenuto armi e droga nascosti nei tombini

A Secondigliano, in Via Monte San Michele, gli agenti del commissariato hanno realizzato un’importante operazione.

Durante l’attività investigativa all’interno del parco Arcobaleno hanno rinvenuto diversi chili di droga, armi, cartucce e passamontagna. 

Il materiale era nascosto nei tombini delle acque di scarico situati nel garage dello stabile.

Come riportato da IlMeridianoNews, il cane “Kira” dell’unità cinofila è stato di grande aiuto per lo svolgimento dell’operazione.

Difatti sono state trovate 5 tavolette di hashish per un peso di circa 3,600 kg, 2 barattoli di cocaina per un peso di circa 1,200 kg, una pistola Beretta, un’altra Tanfoglio, 172 cartucce, 4 passamontagna ed un manufatto artigianale calamitato quest’ultimo utilizzato per nascondere la droga facendola aderire alle parti metalliche di veicoli oppure nelle pareti per evitare controlli.

Il valore commerciale della droga si aggira attorno ai 100.000 euro. Le armi e le munizioni sono state sequestrate.

Leggi anche