Home Cronaca Blitz alla Cisternina: sequestro di armi e stupefacenti

Blitz alla Cisternina: sequestro di armi e stupefacenti

Covid-19

Italia
558,068
Totale casi Attivi
Updated on 16 January 2021 7:16

Blitz alla Cisternina: sequestrate armi e sostanze stupefacenti. Questa mattina l’intervento della compagnia dei Carabinieri

BLITZ ALLA CISTERNINA – Continuano le operazioni antidroga e anticamorra nel napoletano.

Qualche ora fa, il Tribunale di Napoli ha provveduto – sotto richiesta della DDA – ad una megaconfisca, sottraendo 36 milioni di euro ad un imprenditore edile.

L’uomo, stando a quanto appreso, sembrerebbe che, attraverso attività illegali e truffe, abbia in suo possesso diverse società. (LEGGI QUI PER SAPERNE DI PIÙ)

Blitz
Blitz alla Cisternina, immagine di repertorio

Poco fa, invece, sull’edizione de Il Fatto Vesuviano è apparsa la notizia sul blitz alla Cisternina (NAPOLI).

Si tratta di un sequestro avvenuto nel popolare “ex legge 219” di Castello di Cisterna, nel gergo comune ‘Cisternina‘.

I carabinieri della stazione locale, in Via De Filippo 81, hanno sequestrato:

– 81 stecchette di hashish (105 i grammi complessivi);

– 248 dosi di cocaina (70 grammi);

– una pistola giocattolo Bruni modello 92 senza tappo rosso;

– 12 cartucce calibro 7,65;

– un caricatore vuoto per kalashnikov.

Il materiale scoperto, grazie al blitz, era stato, in parte, interrato e camuffato in buste di plastica.

Potrebbero esserci aggiornamenti.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “VOGLIO SUICIDARMI, SONO STATA VIOLENTATA DA 3 UOMINI”. IL RACCONTO SHOCK”

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE