Dom - 5 Dicembre 2021
HomeCronacaAuto sperona volante della Polizia, poi partono gli spari: è caos a...

Auto sperona volante della Polizia, poi partono gli spari: è caos a Napoli – IL VIDEO

Covid-19

Italia
232,000
Totale casi Attivi
Updated on 5 December 2021 20:02

Spari nel centro storico di Napoli nella notte: un’automobile non si ferma all’alt della Polizia, poi sperona la volante

Caos e tanta paura nella notte. Un’automobile sperona la volante della Polizia, poi partono gli spari: questo è quanto successo nel centro storico di Napoli proprio qualche ora fa. Un evento a dir poco folle, che ha spaventato passanti e turisti.

Ma andiamo con calma: quanto vi abbiamo accennato è accaduto nella notte tra ieri 24 e oggi 25 settembre 2021, tra Piazza Trieste e Trento e Piazza Plebiscito, nei pressi del Caffè Gambrinus. Durante una regolare serie di controlli, la Polizia ha comandato ad un conducente di fermare l’auto. Quest’ultimo, però, come riporta Fanpage, non si è fermato all’alt, poi ha fatto retromarcia e ha speronato la volante della Polizia.

Gli agenti hanno, dunque, cercato di fermarlo e hanno anche fatto partire degli spari in aria, come avvertimento. Molti dei passanti e dei turisti in zona si sono chiaramente spaventati, ma alcuni di questi hanno ripreso l’accaduto.

Il presidente del Comitato Vivibilità Cittadina, l’avvocato Gennaro Esposito, ha denunciato quanto successo e ha pubblicato un video sul suo profilo Facebook, che è possibile vedere qui.

Le parole di Esposito

“Da tempo dico che non è più possibile andare avanti così, il senso di impunità ha raggiunto livelli di guardia che spingono persone a compiere atti nella consapevolezza (sbagliata) di restare impuniti. Gli agenti delle FF.OO., ieri sera, in Piazza Trieste e Trento, davanti allo storico bar Gambrinus, hanno dovuto usare le armi per fermare il folle sparando nelle ruote dell’auto. È da tempo che dico che a Napoli c’è un grosso problema di Autorevolezza delle Forze dell’Ordine che va recuperata al più presto!” ha scritto Esposito sul suo blog.

Leggi anche: Denise Pipitone, Carmelo Abbate su Anna Corona: “È stata incastrata”.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE