16 Novembre 2022

Artemis 1, inizia il viaggio verso la Luna

Il lancio era stato previsto per lo scorso 29 agosto ma a causa di problemi tecnici e metereologici, la partenza è avvenuta solo oggi, 16 novembre

artemis 1

Alle 7.47 ore locali è iniziata la missione della Nasa Artemis 1 verso al Luna. La data del lancio era stata inizialmente prevista per il 29 agosto, tre mesi fa; tuttavia è stato rinviato più volte a causa di problemi tecnici. La partenza era inoltre prevista alle 7.04, ma un malfunzionamento a uno dei sistema di terra legati ai controlli di sicurezza del razzo in partenza ha causato un ritardo di 40 minuti.

La missione fa anche da test per il lancio del razzo più grande mai costruito, lo Space Launch System (SLS), alto come un palazzo di 30 piani e della capsula di trasporto Orion, costruita per ospitare in futuro gli astronauti che partiranno verso il satellite. La missione, sviluppata assieme ad altre agenzie spaziali, tra cui quella europea, fa parte di un più grande e ambizioso progetto, quello di creare una base orbitale lunare e sperimentare tecnologie che potrebbero consentire di arrivare su Marte.

I problemi tecnici dell’Artemis 1

Come anticipato, l’inizio della missione era prevista lo scorso 29 agosto ma la Nasa fu costretta a rinunciare per via di un problema nel sistema di rifornimento del primo stadio del razzo. Il medesimo intoppo si è poi ripresentato il 3 settembre, quando era stata organizzata la nuova partenza.

Successivamente il SLS è stato trasferito dalla rampa di lancio Vehicle Assemble Building, dove vengono assemblati e configurati i razzi e l’inizio della missione era stato posticipato al 4 novembre. Proprio in quei giorni lo Stato della Florida era alle prese con la tempesta causata dall’uragano Nicole, causando un nuovo posticipo tra il 14 e il 16 novembre. Oggi l’Artemis 1 è decollato, dando inizio alla missione spaziale.

Potrebbe interessarti anche: “Missili in Polonia, Varsavia: ‘Probabilmente uscito da Kyiv'”.