Arrestato uomo, ha lanciato una pistola dal finestrino



uomo

Arrestato un uomo a Napoli, in seguito all’alt della Guardia di Finanza, ha gettato una pistola fuori dall’auto senza fermarsi

Bizzarro episodio avvenuto quest’oggi a Napoli. I finanzieri, dopo aver posto l’alt (che indica l’obbligo di fermarsi) all’uomo, hanno visto quest’ultimo sfrecciare dinanzi a loro occhi, evitando palesemente di sostare per i dovuti controlli. Non solo egli ha deciso di non rispettare l’alt dei finanzieri, ma lungo la strada, ha anche gettato una pistola dal finestrino.

La bravata dell’individuo, però e per fortuna, non è durata molto. Dopo l’episodio che sembrava essere tratto da una scena dell film “Fast & Furious”, l’uomo è stato poi arrestato poco più distante dal primo posto di blocco. Il soggetto protagonista di questa bravata è un 47enne ritenuto esponente del gruppo camorristico della Vanella-Grassi, attivo alla periferia di Napoli.

L’uomo era stato già notato presso piazza Bovio e segnalato alle forze dell’ordine; dopo essere stato arrestato lungo la strada via Sanfelice, i militari hanno recuperato e analizzato l’arma: una pistola calibro 9 con matricola cancellata.

Leggi anche