17 Gennaio 2021

Antonio perde il lavoro e decide di mettere in vendita un rene sui social

Antonio lavoro rene in vendita

Antonio perde il lavoro e decide di mettere in vendita un rene sui social: l’annuncio sconvolgente rimbalzato su tutti i social

Antonio perde il lavoro e decide di mettere in vendita un rene sui social: l’annuncio sconvolgente rimbalzato su tutti i social.

Antonio Campanile è un ex operaio di una emittente televisiva del casertano e residente a Recale un Comune della Provincia di Caserta: da alcuni mesi ha perso il lavoro finendo letteralmente sul lastrico.

Situazione economica insostenibile per Antonio che ha deciso così di pubblicare un annuncio sconvolgente su Facebook mettendo in vendita un rene.

A raccontarne la terribile storia è l’editore televisivo Pino Grazioli tramite una video intervista rimbalzata ieri su numerosi social network: “prendevo solo 600€ al mese ma bastavano per tirare avanti” ha raccontato nel video Antonio Campanile.

Un episodio che conferma ancora di più la drammatica situazione economica che si sta diffondendo assieme alla crisi sanitaria dovuta all’epidemia da Covid19: situazioni di vera e propria drammaticità sociale che devono far riflettere e soprattutto far operare con urgenza le istituzioni preposte.

LEGGI ANCHE: Napoli – Fiorentina, l’ASL blocca tutto? Anolagie e differenze con la Juve

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.