Antonio Cantalamessa, scompare a Napoli il politico di Sulmona

Antonio Cantalamessa
Foto de "Il Mattino"

Antonio Cantalamessa, ex europarlamentare, originario di Sulmona, ma molto vicino a Napoli, si è spento ieri, a quasi 77 anni

Nacque a Sulmona, comune abruzzese in provincia dell’Aquila, ma fu uno dei protagonisti della destra napoletana: Antonio Cantalamessa, politico italiano ed ex europarlamentare, è morto ieri, proprio a Napoli.

Storico esponente del Movimento Sociale Italiano, Cantalamessa era molto legato alla città partenopea e a Portici, nella quale coprì la carica di consigliere comunale.

Oggi si è tenuto il funerale, presso la Chiesa di San Ciro a Portici; tra coloro che hanno partecipato alle esequie, si citano alcuni esponenti del Movimento Nazionale per la Sovranità, come Rosario Lopa e Antonio Catapano.

Oltre agli esponenti del partito, i suoi amici e la sua famiglia hanno voluto ricordare il personaggio politico, ma soprattutto l’uomo, e i suoi valori.