23 Gennaio 2023

Amici 22: Piccolo G cita ”la noce moscata” nel suo dissing

Il noce moscata gate non è stato minimamente citato durante l’ultimo pomeridiano di Amici, ma Piccolo G ha voluto accennarlo indirettamente

AMICI 22

AMICI 22-Il noce moscata gate non è stato minimamente citato durante l’ultimo pomeridiano di Amici. Tuttavia, Piccolo G ha voluto accennarlo indirettamente nel suo ultimo dissing sulle note di Fuori dal Tunnel di Caparezza. Il cantante si è lasciato andare ad una barra scritta di suo pugno fra un brano e l’altro:

Non vado a festine o festoni,
Pieni di ragazzoni che compiono le peggio azioni
Con le peggior canzoni, le peggio tradizioni
Fanno grandi bicchieri e dopo grandi contrazioni”

Alla parola “contrazioni” Piccolo G si è piegato come avesse mal di pancia, uno degli effetti collaterali dell’abuso proprio della noce moscata.

Amici 22: gli effetti collaterali della noce moscata

“Gli effetti collaterali di un abuso? Si va dalla nausea al vomito. Poi palpitazioni, stato di sopore che può alternarsi a estrema agitazione, fino a possibili crisi convulsive. Non esiste un antidoto specifico. La terapia è rivolta a contrastare i sintomi e a correggere le alterazioni più gravi e pericolose”.

Queste le parole del dottor Marcello Ferruzzi, specialista del Centro Antiveleni dell’Ospedale Niguarda di Milano.

“La noce moscata contiene miristicina, sostanza che ha un effetto simile alle anfetamine. La miristicina, in dosi elevate, agisce su alcuni neurotrasmettitori, determinando un quadro allucinatorio con una forte componente ansiosa. L’esperienza può essere terrificante”.

Piccolo G ha voluto tirare una frecciatina ai suoi colleghi Wax, NDG, Samu e Maddalena? I quattro, coinvolti nel noce moscata gate, sono infatti tutt’ora nella scuola, mentre Valeria e Tommy sono stati eliminati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Amici 22: Gianmarco assente dalla puntata. Ecco perchè