18 Dicembre 2020

Amazon conquista la Champions: trasmetterà 16 partite del mercoledì

amazon

Amazon conquista anche la Champions: il colosso americano trasmetterà 16 partite del mercoledì con una italiana sempre presente nei gironi

Amazon conquista la Champions League: trasmetterà 16 partite del mercoledì.

Il colosso americano ha affondato un nuovo colpo in Italia acquistando i diritti per trasmettere le partite di Champions del mercoledì sera.

L’ufficialità è giunta da poche ore: Amazon Prime manderà in onda le migliori partite del triennio 2021-2024.

Come spiega la stessa piattaforma online sarà presente sempre una italiana nei gironi e, in caso di qualifica, fino alle semifinali.

Ai diritti della Champions si aggiungono anche quelli della Supercoppa Uefa, la coppa contesa tra la vincitrice della Champions e quella dell’Europa League.

Per quanto riguarda, invece, gli altri 121 diritti da assegnare resta, al momento, favorita Sky.

Amazon, in una nota, dichiara:

“Amazon non vede l’ora che inizi la prossima stagione della Uefa Champions League, uno dei tornei a squadre più prestigiosi del mondo. Siamo lieti di offrire ai nostri clienti in Italia le migliori partite del mercoledì sera dal 2021 in avanti. Sappiamo che i tifosi italiani sono tra più passionali d’Europa e daremo il massimo per offrire una fantastica esperienza calcistica capace di portarli ancora più vicino all’azione”.

L’azienda fondata da Jeff Bezos, principale concorrente in Italia di Netflix, in questo modo si prepara ad affrontare il suo avversario di streaming entrando nelle case non più solo con serie tv e documentari ma anche tramite il calcio accaparrandosi nuove fette di pubblico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.