18 Maggio 2022

Alfonso Signorini parla dopo la rottura tra Manuel e Lulù

Grande Fratello Vip

La storia tra Manuel Bortuzzo e Lulù Selassié è giunta al capolinea. Non sono mancati i commenti, ultimo è quello di Alfonso Signorini che risponde ad una lettrice del suo settimanale

La storia più chiacchierata nata all’interno dell’ultimo Gf Vip, quella tra Manuel Bortuzzo e Lulù Selassié è giunta al capolinea. Il loro amore nato all’interno della casa più spiata di Italia, che sembrava coronarsi al di fuori è finito con un comunicato stampa dell’ex nuotatore. A soffrire maggiormente della rottura sembra essere la principessa. A commentare la vicenda, oltre i diretti interessati con delle ospitate televisive, è stato Alfonso Signorini. Il giornalista e presentatore televisivo ha visto nascere la coppia, ed ha risposto ad una sua lettrice.

La fan del settimanale Chi ha scritto sul giornale: “Manuel è solo un ragazzo giunto alla ribalta improvvisamente. Tra ragazzi ci si prende e ci si lascia. A mio avviso è peggio la frecciata alla Venier, una signora della tv. Colpevole di aver cancellato dalla sua trasmissione l’ospitata del ragazzo con l’onnipresente padre. Padre che trasferendosi a Roma con Manuel ha lasciato in Veneto un lavoro di venditore d’auto e la famiglia. Manuel e il padre sono famosi, richiesti e come tali rilasciano interviste, giudizi e comunicati stampa. Spero che ai Bortuzzo vada sempre tutto per il meglio ma voglio anche augurarmi che non sia mai le luci della ribalta dovessero spegnersi  trovino una giusta collocazione, il senso della misura e una vita serena in famiglia”.

Non è mancata la risposta diplomatica e secca del direttore Alfonso Signorini: ”La fama bisogna saperla gestire. A Manuel e a suo padre il buon senso non manca”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: LILIANA SEGRE INVITA CHIARA FERRAGNI AL MEMORIALE DELLA SHOAH

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, SPETTACOLO E TV, E TANTO ALTRO, SEGUITECI SULLA NOSTRA PAGINA UFFICIALE FACEBOOK NAPOLI.ZON: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.