11 Febbraio 2022

Agguato a Pozzuoli: uomo gambizzato in strada

Agguato a Pozzuoli

Agguato a Pozzuoli ieri pomeriggio in via Silvio Bovaro: uomo di 36 anni gambizzato in strada da due persone in moto.

L’agguato a Pozzuoli è accaduto ieri pomeriggio verso le 16:30, nella zona dei lotti popolari, quartiere Monteruscello.

Due uomini in sella ad una moto hanno esploso dei colpi di pistola, ferendo alle gambe Antonio Izzo, 36enne puteolano già noto alle forze dell’ordine, in quanto vicino ad un nuovo clan formatosi nei 600 alloggi.

La vittima gambizzata è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie.

Presso il presidio ospedaliero si sono recati anche i Carabinieri della compagnia di Pozzuoli, i quali hanno avviato le indagini e stanno cercando di ricostruire le dinamiche dell’accaduto.

Per ora non si conoscono il movente e il mandatario dei sicari. Dato il coinvolgimento criminale di Izzo, si potrebbe ipotizzare a un regolamento dei conti, ma ancora non si hanno notizie certe.

L’uomo ferito non è in pericolo di vita ed è stato dimesso con prognosi di 30 giorni.

Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Potrebbe interessarti leggere anche:Pozzuoli, arrestato un uomo del posto. IL NOME

Per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità, Covid, Università. seguici sulla nostra pagina Facebook NAPOLI ZON

Seguici anche sul nostro profilo Instagram: napolizon_insta

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.