6 Febbraio 2021

Adesca 14enne sul noto social: arrestato pedofilo 30enne

adesca 14enne sui social

Adesca 14enne sul noto social: arrestato pedofilo 30enne di Castel Volturno in possesso di materiale pedo pornografico

Adesca 14enne sul noto social frequentato dai giovani: arrestato pedofilo 30enne di Castel Volturno in possesso di materiale pedo pornografico.

Un 30enne di Castel Volturno è stato arrestato questa mattina dai Carabinieri con l’accusa di adescamento di minore e tentata pornografia minorile: le indagini erano partite ad inizio febbraio dopo la denuncia di una mamma che aveva scoperto che il figlio di soli 14 anni era stato adescato tramite un social da un uomo di 30 anni.

Il 30 enne aveva adescato la vittima all’interno di una chat del noto social Telegram: da lì la richiesta di invio di immagini e video sempre più spinti: l’uomo è stato arrestato questa mattina dai Carabinieri.

Sul telefonino del 30enne di Castel Volturno sono stati rinvenuti ben 114 immagini e 136 video dal contenuto pedo pornografico.

LEGGI ANCHE: La signora del reddito si scusa:”Ho fatto schifo, sono stata volgare”

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi in ogni momento della giornata).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.