Addio fottuti musi verdi, il primo film The Jackal

addio

I The Jackal fanno il loro ingresso nel mondo del cinema con un film che rispecchia le difficoltà lavorative dei giovani italiani. Addio fottuti musi verdi esce il 9 novembre

NAPOLI, 7 NOVEMBRE – Grazie ai loro video, i The Jackal, sono diventati famosissimi, prima riuscendo a conquistare Napoli e poi tutta l’Italia. A suon di visualizzazioni, si sono fatti spazio nel difficile mondo del web e dei social dove, grazie a delle radici solidissime, sono riusciti a crescere a dismisura alimentando i loro sogni e quelli di chi cerca di percorrere la loro stessa strada.

I The Jackal sono la testimonianza che con l’impegno e la passione si può davvero arrivare in alto. Loro lo hanno dimostrato fin dalle origini: dalla web series ‘‘Lost in Google” fino alle irriverenti clip ”Gli effetti di Gomorra sulla gente”, passando per i format “Neri sbiaditi“, “Vrenzole” o “Gay Ingenui“.

Ciro Priello e Simone Ruzzo però hanno deciso di andare oltre e passare dal piccolo al grande schermo. Si sono messi in gioco e, guidati dalle idee sapienti del regista Francesco Ebbasta, al secolo Capaldo, hanno sfornato un film che uscirà in tutte le sale il 9 novembre 2017.

Addio fottuti musi verdi‘ è un film comico ma intelligente, che fa pensare. I The Jackal hanno messo sotto la lente di ingrandimento la situazione in cui versano i giovani di oggi, dalla difficoltà di trovare fino alla loro indipendenza e realizzazione. Grazie anche alla presenza di attori del calibro di Fortunato Cerlino, Salvatore Esposito, Beatrice Arnera e Fabio Balsamo si è riusciti a creare quel mix di ironia e riflessione.

LA TRAMA Ciro è un grafico, e non riesce a trovare un lavoro stabile. Spesso, ospita in casa due amici, Fabio e Matilda, e visti i continui litigi tra i due, non riesce quasi mai a dichiararsi a quest’ultima. La vita di Ciro ha una svolta quando Fabio lo convince ad affidare il suo curriculum ad un sito che lo avrebbe inviato nello spazio. Quella stessa notte Ciro verrà rapito dagli alieni, che scoprirà essere i suoi nuovi datori di lavoro. Ma le vere intenzioni degli alieni sono altre..