4 Marzo 2022

Acerra cadavere carbonizzato: aperte le indagini

raid giugliano

Acerra cadavere carbonizzato – Un auto va in fiamme nella notte, i Carabinieri vi trovano all’interno un corpo carbonizzato

Acerra cadavere carbonizzato – Era all’incirca mezzanotte, quando i Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna hanno ricevuto la segnalazione dell’incendio di un automobile in località Ponte dei cani.

Giunti sul posto, i militari si sono trovati dinanzi a una macabra scena: il rogo era estinto, ma all’interno dell’auto, c’era un cadavere carbonizzato.

Impossibile riconoscere la vittima; l’automobile, invece, era una Fiat 600.

La sconvolgente e drammatica scoperta ha aperto un giallo: qual è l’identità del cadavere? Si tratta di un incidente o di omicidio colposo?

I Carabinieri e il Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno avviato le indagini per chiarire le dinamiche dell’accaduto e identificare la salma, per la quale il magistrato di turno ha disposto l’autopsia.

Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti che facciano luce sul caso.

Solo qualche giorno fa, era stato ritrovato un altro cadavere carbonizzato in provincia di Napoli, a Grumo Nevano. La vittima Emilio Parisi, uomo di 48 anni.

FONTE: NAPOLITODAY.IT

Se la notizia può interessarti, continua a leggere qui: Grumo Nevano, bombola esplode in auto: Emilio muore carbonizzato

Se vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime notizie italiane e internazionali di cronaca, attualità, politica, sport, Coronavirus, Università, cultura, spettacoli, eventi, gossip e tanto altro ancora seguici sui nostri canali social Facebook, Instagram,  Twitter   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.