UFFICIALE Milik: crociato

milik

Secondo alcune indiscrezioni potrebbe trattarsi di crociato: domani le visite mediche di Milik a Villa Stuart

E’ tanta la preoccupazione in città per le condizioni di Milik dopo la partita di ieri a Ferrara contro la Spal. Sembra ufficiale:  secondo quanto riportato dalla Rai, si tratta della rottura del crociato del ginocchio sinistro per la punta azzurra. Un nuovo infortunio dopo quello dello scorso anno, questa volta a cedere è stato quello destro. Domani mattina a Villa Stuart, Milik è atteso dal Prof. Mariani: secondo quanto riportato dalla SSC Napoli, non si esclude l’intervento chirurgico per il difensore polacco: in realtà Milik potrebbe essere operato già nella giornata di domani. Il tempo di recupero, per un infortunio di questo genere, è di circa 5 mesi.

Quindi, il Napoli a distanza di un anno, si ritrova nuovamente con il reparto offensivo in piena emergenza. Lo scorso anno, l’infortunio dell’attaccante polacco, portò alla consacrazione di Mertens. Quest’anno le cose sembrano più complicate: con le partenze di Pavoletti e Zapata al termine del calciomercato, il Napoli avrebbe già allertato il Chievo per anticipare il trasferimento di Inglese in maglia azzurra, sin dal mese di gennaio, nel frattempo un nuovo falso nueve di affaccia nei pensieri di Maurizio Sarri: Ounas.

Leggi anche: clicca qui