Roma-Napoli, i padroni di casa senza un altro big

roma

La Roma dovrà fare a meno di un suo attaccante in vista della sfida contro la capolista Napoli. Problemi per Di Francesco

NAPOLI, 11 OTTOBRE – Mancano pochi giorni all’attesissima sfida di campionato tra Roma e Napoli e i tifosi non vedono l’ora inizi la partita.

Le squadre, ridotte all’osso a causa degli impegni per le qualificazioni ai prossimi mondiali, hanno continuato ininterrottamente la loro attività di allenamento per avvicinarsi al meglio alla super sfida dell’Olimpico.

Sarri ha ritrovato i suoi in buona condizione fisica, nonostante qualcuno, vedi Hamsik, col morale a terra per non aver raggiunto l’obiettivo qualificazione con la sua Nazionale. Nonostante tutto il mister azzurro dovrebbe poter contare su tutti i suoi effettivi.

Dall’altra parte, invece, la situazione è più critica. Per i capitolini non finiscono i problemi e le noie fisiche di alcuni giocatori. Da valutare il rientro di Diego Perotti, costretto ai box, già da qualche tempo e la preparazione di Strootman e Pellegrini, entrambe alle prese con dei problemi muscolari.

L’ultima novità in casa Roma è l’assenza anche di El Sharawy tornato malconcio dagli impegni con la compagine di Ventura.

“Nella giornata odierna Stephan El Shaarawy, di ritorno dagli impegni con la nazionale italiana, è stato sottoposto a controlli clinico-strumentali che hanno messo in evidenza la presenza di una quota di edema muscolare nell’ adduttore lungo di destra. L’atleta continua il percorso riabilitativo impostato: le sue condizioni verranno valutate giorno per giorno”.

Questo il comunicato del club giallorosso che mette nei guai Di Francesco che dovrà inventarsi letteralmente la formazione.